Brindisi: Carabiniere libero dal servizio sventa rapina all’ufficio postale della Commenda

Alle ore 18 odierne, a Brindisi, un ragazzo di circa 20 anni, con accento dell’est europeo, armato di coltello e non travisato, è entrato nell’ufficio Postale di viale Commenda, facendosi consegnare i pochi soldi che erano in cassa. All’interno dell’ufficio postale vi era un Carabiniere libero dal servizio e disarmato, il quale, dopo aver atteso che il rapinatore uscisse dall’ufficio per evitare conseguenze ai presenti, lo ha inseguito e, dopo averlo raggiunto, l’ha affrontato a mani nude, ingaggiando con lui una colluttazione.

Il malfattore, dopo aver mollato la borsa contenente il denaro rapinato, scappava a piedi, lasciando per terra la bicicletta con la quale aveva raggiunto il luogo. L’Intera refurtiva è stata recuperata, attualmente si ricerca il malfattore. Sul posto è presente personale della Compagnia Carabinieri di Brindisi.

COMUNICATO STAMPA COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI BRINDISI