Brindisi: insediato il nuovo Questore Ferdinando Rossi

 

Quasi 54 anni, oltre trenta di servizio nella Polizia di Stato, cresciuto professionalmente “in mezzo alla strada”, da circa un anno al comando della Questura di Oristano e “poco mediatico”. E’ questo il profilo del nuovo Questore di Brindisi, Ferdinando Rossi, che succede a Maurizio Masciopinto, ora a capo della Questura di Venezia.

Rossi, salernitano, si è presentato questa mattina alla stampa, dopo essere arrivato in città nella serata di ieri, dichiarando di non conoscere il territorio, ma che farà di tutto per scoprirlo, incontrando tutti i sindaci della provincia, istituzioni locali ed i suoi colleghi delle altre Forze dell’Ordine.

Il nuovo capo della Polizia di Brindisi, nel corso della sua carriera, si è occupato prevalentemente di sequestri di persona, in una regione difficile come la Calabria. Ha, poi, ricoperto il ruolo di dirigente della Squadra Mobile di Napoli.