Ostuni: Arrestato spacciatore 29enne

La Polizia di Stato nell’ambito di un azione di pr8a arrestato su Ordinanza cautelare e tradotto ai domiciliari 1 soggetto del posto.
L’arrestato è F.G., ostunese classe 1990, pregiudicato.
A fine settembre 2018 furono sottoposti a sequestro penale grammi 5 di cocaina in dosi, danaro, materiale per il confezionamento e sostanza da taglio nel corso di un servizio nato da numerose segnalazioni dei cittadini nel luogo ove l’odierno arrestato fu visto dai poliziotti sistemare la droga e cederla a diversi acquirenti dei quali uno rintracciato e identificato subito dopo l’acquisto.
Ragion per cui è accusato anche di spaccio di droga.
I birilli venivano occultati in bocca al fine di ingerirli e eludere eventuali controlli delle forze di polizia.
Il luogo dell’illecita attività non è lontano da alcuni campetti sportivi e da una chiesa frequentati anche da giovani.
Al momento del suo fermo l’uomo oppose una ferma e attiva resistenza rispondendo pertanto anche di questo reato.
Dopo la convalida dell’arresto gli fu applicata la misura dell’obbligo di dimora in Ostuni con rientro e permanenza in casa tutti i giorni dalle 20 alle 07.
Il Pubblico Ministero propose ricorso e questo, divenuto definitivo ha visto soccombente la difesa del F.G..
Nei giorni scorsi, pertanto, è stata emessa un Ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari eseguita dalla Polizia di Ostuni che già operò l’arresto in flagranza di reato dell’uomo.

COMMISSARIATO DI POLIZIA DI OSTUNI