Brindisi-San Vito: investe un 33enne e fugge. E’ caccia al pirata della strada

Ha riportato diverse fratture agli arti inferiro un cittadino del Mali investito nella serata di ieri 25 agosto, intorno alle 20, mentre percorreva la ex ss 16 San Vito dei Normanni – Brindisi in direzione del capoluogo. L’uomo era a bordo di una bicicletta quando è stato tamponato violentemente e sbalzato fuori dalla carreggiata. Si cerca un autovettura di colore grigio, il cui conducente si allontanava dal luogo del sinistro, non prestando soccorso e rendendosi irreperibile.

Ad allertare il 118 un automobilista in transito. Il malcapitato è stato quindi trasportato all’ospedale Perrino dove i medici del pronto soccorso si sono riservata la prognosi.

Rinvenuto sul posto uno specchietto retrovisore dell’auto pirata e diverse parti di carrozzeria.

Le pattuglie della Polizia Locale diretta dal Comandante Antonio Orefice sono impegnate in queste ore a risalire all’autore dell’investimento.