Brindisi: frantuma il finestrino e squarcia le gomme dell’autocarro di un agricoltore, scoperto e denunciato l’autore

I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro al termine degli accertamenti espletati anche con l’esame delle immagini dei sistemi di videosorveglianza pubblici e privati presenti in zona, hanno denunciato in stato di libertà un 48enne bracciante agricolo del luogo, per il reato di danneggiamento.

Il bracciante agricolo nel cuore della notte nel mentre si trovava a transitare con la sua autovettura da Piazza Virgilio, fermatosi ha estratto dall’interno dei calzini un coltello con il quale ha reciso i quattro pneumatici di un autocarro Iveco in sosta per poi ripartire. Dopo poco vi ha fatto ritorno e dall’interno dell’autovettura sulla quale era alla guida con un corpo contundente ha infranto il vetro lato passeggero del mezzo per poi ripartire nuovamente. Il camion è di proprietà di un agricoltore 60enne del luogo che ha formalizzato denuncia.

Riguardo al probabile movente è ascrivibile a vecchi dissapori non meglio precisati accaduti in ambito lavorativo tra le rispettive famiglie. Il danno complessivo cagionato è dell’ordine di 1.000€.

COMUNICATO STAMPA COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI BRINDISI