Basket: dopo la Vittoria con Pistoia, Happy Casa Brindisi propone i mini-abbonamenti a partire da 49€

Happy Casa Brindisi innesta la ‘quinta’ marcia e batte anche la Oriora Pistoia nel posticipo serale domenicale della 19° giornata di regular season LBA.

La squadra di coach Vitucci offre una prestazione solida, capace di gestire il vantaggio accumulato durante i parziali centrali del match senza troppa ansia finale. Un’altra prova corale di ottima fattura, con diversi giocatori a ergersi protagonisti durante le fasi calde dell’incontro. Brown è infatti la scintilla nel primo tempo con ben 21 punti realizzati sui suoi 23 totali a fine partita, mentre al rientro dagli spogliatoi è Chappell a sferrare il colpo decisivo a suon di triple (4/7) e 23 punti da top scorer del match a cui aggiunge 5 rimbalzi, 5 assist e 4 recuperi per una valutazione di Lega pari a 32.

La resistenza pistoiese dura poco più di due quarti e coach Ramagli a fine partita ha diversi grattacapi da risolvere per un team che è appaiata con Reggio Emilia sul fondo della classifica a quota 12 punti.

Happy Casa Brindisi si prepara al meglio per una settimana cruciale di festa e sfida. Venerdì sera sarà di scena al Nelson Mandela Forum di Firenze per i quarti di finale della Final Eight di Coppa Italia.

Avversaria la Sidigas Avellino per un derby del sud che si prospetta spettacolare e impronosticabile.

IL TABELLINO

Happy Casa Brindisi-Oriora Pistoia: 80-70,
Parziali: (18-12; 46-31; 68-51; 80-70),
Arbitri: Maurizio Biggi – Denny Borgioni – Andrea Bongiorni

Ecco di seguito la campagna abbonamenti