Sanità: Ad Ostuni congresso scientifico sulle malattie respiratorie


Nelle giornate dell’11 e 12 ottobre 2019 si svolgerà ad Ostuni, presso l’Hotel Monte Sarago, la 4° edizione del congresso “Update in malattie respiratorie” responsabile scientifico Dr. Pietro Pierluigi Bracciale, presidenti del congresso Prof. Emilio Marangio e Dr. Giuseppe Valerio.

Esperti a confronto, provenienti da differenti realtà professionali del panorama italiano, faranno il punto sulle reali possibilità diagnostiche e terapeutiche e su quelle future per poter meglio comprendere l’insorgenza e il divenire delle malattie broncopolmonari allo scopo di intervenire più precocemente e più efficacemente.

Il razionale dell’evento è incentrato sulla rilevanza epidemiologica delle malattie che colpiscono l’apparato respiratorio, che da stime mondiali nel 2020 rappresenteranno la terza causa di morte. Tale aspetto riveste un ruolo significativo nella nostra area geografica a causa dell’elevata concentrazione di insediamenti industriali che amplificano notevolmente il rapporto tra esposizione ad agenti inquinanti e l’insorgenza delle malattie respiratorie.

Saranno trattati i principali campi di interesse delle malattie respiratorie (patologie ostruttive bronchiali, patologie infettive polmonari, interstiziopatie polmonari, neoplasie polmonari, insufficienza respiratoria), attraverso un approccio interattivo e multidisciplinare e con un approfondimento specifico delle tematiche trattate.

Le malattie respiratorie rappresentano un insieme eterogeneo di patologie per eziologia, patogenesi e terapia ma con le comuni caratteristiche di interessare un apparato di vitale importanza e di presentare un andamento epidemiologico in continuo incremento. Infatti sono ai primi posti per morbilità, mortalità e costi sociali.

Il Congresso, al quale sono stati assegnati crediti formativi ECM, è rivolto a Medici Chirurghi di area interdisciplinare, Infermieri e Fisioterapisti. La partecipazione è gratuita.

UFFICIO STAMPA ASL BR