Fasano. Maltrattava l’anziano marito, allontanata 76enne dalla casa familiare

I Carabinieri della Stazione di Fasano hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa, emessa in data odierna dal Tribunale di Brindisi – Sezione G.I.P., nei confronti di una 76enne del luogo. Il provvedimento scaturisce dall’attività di indagine delegata, effettuata dal personale della Sezione Operativa della Compagnia di Fasano congiuntamente a quello della locale Stazione, a seguito di querela sporta dal marito convivente, 80enne, vittima di continui maltrattamenti psichici e fisici ad opera dell’indagata.

COMUNICATO STAMPA COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI BRINDISI