Brindisi: la Squadra Mobile recupera scooter rubato ad un postino nel rione S.Elia

Nel pomeriggio dello scorso 30 Maggio, intorno alle ore 17,45, un portalettere addetto al recapito della posta è intento nel servizio cui è preposto allorquando, parcheggiato il caratteristico motociclo reclamizzato e a prevalente colore giallo dinanzi l’ingresso di un condominio del quartiere cittadino di Sant’Elia, sta consegnando la corrispondenza. È un attimo. Il portalettere esce dal portone del palazzo, volge lo sguardo al motociclo, ma un ignoto malfattore se ne è appropriato e, proprio a bordo di quel veicolo, si allontana facendo perdere le tracce.

L’episodio delittuoso viene segnalato alle forze dell’ordine e scattano le ricerche.

Nel primo pomeriggio di ieri 5 giugno, equipaggi della Squadra Mobile – che da giorni setacciavano alcune zone della città – nel garage di un immobile dello stesso rione ove era stato asportato, sono riusciti a recuperare il motociclo e il sacco della posta che il menzionato veicolo recava a bordo.

Dopo i necessari accertamenti e rilievi, il mezzo rinvenuto sarà restituito, unitamente alla corrispondenza destinata agli utenti che la attendevano, al portalettere cui era stato sottratto.

COMUNICATO STAMPA SQUADRA MOBILE QUESTURA DI BRINDISI