Brindisi: Adoc Uil sulla pulizia dei canali dei Consorzi di Bonifica

Mentre cresce la protesta degli agricoltori e dei cittadini contro i Consorzi di Bonifica contro il pagamento delle cartelle emesse nonostante servizi mai resi di contro assistiamo ad interventi alquanto discutibili che rischiano di pregiudicare ancor di più l’equilibrio ambientale del territorio. Infatti, sono in corso in queste ore lavori di pulizia del canale a ridosso del quartiere La Rosa. Una buona notizia, in controtendenza rispetto a quanto avvenuto nel passato, se non fosse che i fanghi rivenienti dalle operazioni di pulizia vengono riversati nei terreni adiacenti al canale.

Ci chiediamo se sia stata effettuata una caratterizzazione dei fanghi o quantomeno una valutazione sulla compatibilità degli stessi con le modalità adottate e se tale procedura non rischi di contaminare i terreni circostanti. Sulla base di questi interrogativi e delle segnalazioni pervenuteci dai proprietari dei terreni e degli immobili insistenti nell’area l’Adoc di Brindisi informa di aver chiesto, nella mattinata odierna, un celere intervento delle autorità di controllo.

Il Presidente provinciale Giuseppe Zippo