Rapinatori brindisini in trasferta. Sette arresti fra Torino e Forlì


Sette rapinatori arrestati dalla Polizia in due diverse città e tutti intenti o responsabili di azioni criminali. Ad accomunarli la provenienza di tratta infatti dei brindisini Francesco Balestra di 32 anni e Gianluca Calabrese di 38 anni a Torino.
Francesco Balestra_ok Gianluca Calabrese_ok
Bryan Maggio, Aliosha Lazzoi, Andrea Romano, Davide Fontò e Alessandro Coffa a Forlì. I primi due sono stati arrestati subito dopo una rapina alle posta avvenuta insieme ad un complice di Civitavecchia. I due Armati di pistola erano entrati in azione ieri mattina con il complice. Con una Fiat Punto hanno raggiunto l’ufficio postale di via Gabellini nel rione caselle di Torino ma due agenti in borghese di pattuglia in zona avevano notato il movimento sospetto dei tre e tramite la targa della vettura erano riusciti a risalire al proprietario, una concessionaria del Brindisino. E’ inziato un pedinamento terminato quando fermatisi davanti all’ufficio postale i tre banditi a volto scoperto e armi alla mano sono scesi dall’auto sono entrati nella filale e hanno minacciato i presenti facendosi consegnare il denaro. All’uscita però si sono trovati davanti i poliziotti che li hanno arrestati. Bryan Maggio, Aliosha Lazzoi, Andrea Romano, Davide Fontò e Alessandro Coffa sono stati fermati invece ancora prima di effettuare una rapina mentre si trovavano già da qualche giorno in un camper nella provincia di Forlì. Le squadre mobili della polizia di Forlì e Ravenna hanno notato i cinque e hanno immaginato che fossero pronti per effettuare qualche rapina e sono entrati in azione. Dopo qualche appostamento hanno attesto che uscissero per necessità personali e una volta dentro li hanno tratti in arresto. Nel camper infatti durante la perquisizione sono state rinvenute armi, tra le quali un fucile a canne mozze.

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas