Ostuni: Incendio ad Eco Impresa, a fuoco scarti di rifiuti industriali. Si indaga sulle cause




Forse autocombustione nel capannone di Eco Impresa, azienda di trattamento di rifiuti speciali facente capo al Senatore Salvatore Tomaselli, questo pomeriggio intorno alle 18. Una reazione chimica ed una serie di scintille con metallo caldo avrebbero causato l’incendio. Il cassone contenete il materiale in lavorazione, ha sprigionato in pochi minuti fiamme alte diversi metri visibili nella città bianca. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni, e le forze dell'ordine. Due anni fa era la stessa struttura fu divorata da un altro rogo originatosi come oggi all'interno del perimetro. Anche in quel caso gli scarti presero fuoco dopo gli interventi di manutenzione degli impianti. Dai rilievi si potrà stabilire se l'incendio è stato accidentale, ma non si esclude totalmente l'origine dolosa

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Maurizio Matulli – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas