Brindisi, scuola: studenti del “Ferraris”, l’ASL li ospiterebbe nell’ex ospedale “Di Summa”




AGGIORNAMENTO DEL 19 OTTOBRE 2016: GLI STUDENTI DEL "FERRARIS" SARANNO TRASFERITI NELLO STABILE DELL'EX "FERMI" IN VIALE PORTA PIA NEL QUARTIERE SANTA CHIARA.
Gli studenti dell'Ipsia "Ferraris" di Brindisi saranno ospitati nei locali dell'ex "Fermi" in viale Porta Pia, al rione Santa Chiara.
La decisione è stata presa in via definitiva nel pomeriggio di oggi al termine di un vertice alla presenza del presidente della Provincia Maurizio Bruno, il direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, il dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, la dirigente scolastica dell’Ipsia "Ferraris" Rita De Vito, il comandante dei Vigili del Fuoco Angiuli e i rappresentanti del Comune di Brindisi.
Lo stabile, di proprietà della Cassa Ragioneria, che si è resa disponibile a riaffidarlo ad un istituto scolastico, sarà nuovamente preso in affitto dalla Provincia di Brindisi.
L'ex sede della scuola professionale, caratterizzato da numerose criticità che avevano costretto i tecnici di SPESAL, SISP, Comune e Provincia a dichiarare l'intera struttura inagibile lo scorso giovedì, con l'inevitabile successiva chiusura, non potrà essere ripristinato in tempi brevi, per cui si è resa necessaria una decisione radicale, considerando che gli studenti hanno letteralmente trascorso gli ultimi due giorni all'aperto facendo lezione nel parco del "Cillarese".
A tendere la mano agli studenti ci aveva pensato anche il Direttore Generale ASL Brindisi Giuseppe Pasqualone che aveva messo a disposizione i locali che attualmente ospitano le associazioni di volontariato nell'ex ospedale "Di Summa". Soluzione scartata dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco era stata scartata. Il comandante Angiuli aveva dichiarato che i locali non erano idonei alla destinazione d’uso scolastica.
Alla fine si è ritornati all'ipotesi ex "Fermi" tra l'altro già richiesta dalla dirigente scolastica in prima battuta alla provincia. Le operazioni di trasferimento sono già state avviate. Nel frattempo gli studenti non torneranno per strada ma saranno ospitati nelle aule dell'istituto per Geometri "Belluzzi".

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas