165° Anniversario della Polizia di Stato a Brindisi. il Questore Masciopinto : ”Sempre vicini ai cittadini”



DI SEGUITO LE ONOREFICENZE CONSEGNATE

PROMOZIONE MERITO STRAORDINARIO
SOVR. ZIPPO ILARIO

EVIDENZIANDO STRAORDINARIE CAPACITA’ PROFESSIONALI, NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA E SPREZZO DEL PERICOLO INTERVENIVA IN UN PALAZZO OVE SI ERA SVILUPPATO UN INCENDIO; NELLA CIRCOSTANZA, RIUSCIVA A FAR EVACUARE GLI OCCUPANTI DI 40 UNITA’ IMMOBILIARI, SFIDANDO IL FUOCO ED IL DENSO FUMO CHE AVEVANO INVASO I LOCALI; QUINDI, PROVVEDEVA A DISATTIVARE L’EROGAZIONE DEL GAS CONDOMINIALE, SCONGIURANDO UN’ESPLOSIONE. CHIARO ESEMPIO DI ABNEGAZIONE E CORAGGIO. BRINDISI, 10 DICEMBRE 2010

PROMOZIONE MERITO STRAORDINARIO
SOVR. PERRONE PIERANGELO

EVIDENZIANDO STRAORDINARIE CAPACITA’ PROFESSIONALI, ELEVATO ACUME INVESTIGATIVO E SPIRITO DI ABNEGAZIONE, SI DISTINGUEVA IN UNA LABORIOSA ED ARTICOLATA INDAGINE CHE EVIDENZIAVA LE AZIONI CRIMINALI DI UNA POTENTE COSCA DELLA ‘NDRAGHETA REGGINA, ANCHE COLLOCANDO IDONEE APPARECCHIATURE TECNICHE A SUPPORTO DELL’ATTIVITA’ DI INTERCETTAZIONE AMBIENTALE; NELLA CIRCOSTANZA ACCERTAVA LE ATTIVITA’ DELITTUOSE DEI MALAVITOSI, NEI CUI CONFRONTI ESEGUIVA NUMEROSI PROVVEDIMENTI CAUTELARI IN CARCERE. CHIARO ESEMPIO DI DEDIZIONE E CORAGGIO.
SIDERNO (RC), 9 SETTEMBRE 2014

PROMOZIONE MERITO STRAORDINARIO
SOVR. CAPO IOVINO DOMENICO
SOVR. BRAY GIANMARCO

EVIDENZIANDO ECCEZIONALI CAPACITA’ PROFESSIONALI E NON COMUNE SENSO DEL DOVERE, ESPLETAVA UN INTERVENTO DI SOCCORSO PUBBLICO A SEGUITO DI UN GRAVE SINISTRO AUTOSTRADALE CHE VEDEVA COINVOLTI UN AUTOMOBILISTA ED UN TIR; NELLA CIRCOSTANZA, NON POTENDO ATTENDERE LA PATTUGLIA DELLA POLIZIA STRADALE, ESPONENDOSI AD ELEVATO RISCHIO, SCAVALCAVA IL NEW-JERSEY, BLOCCAVA IL TRAFFICO, PREDISPONENDO L’ATTERRAGGIO DELL’ELICOTTERO DEL 118, ALLERTATO PER LE CRITICHE CONDIZIONI DI UN FERITO. CHIARO ESEMPIO DI ABNEGAZIONE E CORAGGIO.
CASALECCHIO DI RENO (BO), 31 AGOSTO 2015

ENCOMIO SOLENNE
ASS. CAPO MARRAZZO MICHELE

EVIDENZIANDO ELEVATE CAPACITA’ PROFESSIONALI, NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA E GENEROSO ALTRUISMO, ESPLETAVA UN COMPLESSO INTERVENTO DI SOCCORSO RIUSCENDO AD IMPEDIRE AD UN IMPRENDITORE CHE, DOPO ESSERSI ARRAMPICATO SU UN ALBERO, ERA IN PROCINTO DI IMPICCARSI CON UNA CORDA, DI ATTUARE L’INSANO GESTO, PREANNUNCIATO IN UNA LETTERA AI FAMILIARI E LEGATO A DIFFICOLTA’ ECONOMICHE.
OSTUNI, 19 FEBBRAIO 2014

ENCOMIO SOLENNE
ASS. CAPO ZACHEO ALESSANDRO

EVIDENZIANDO ELEVATE CAPACITA’ PROFESSIONALI, ACUME INVESTIGATIVO E NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA, ESPLETAVA UNA COMPLESSA OPERAZIONE DI P.G. CHE PORTAVA ALL’ARRESTO DI DUE PERSONE, RESPONSABILI DI DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI.
ROSARNO, 23 APRILE 2013

ENCOMIO SOLENNE
SOVR. CALO’ ANTONIO

EVIDENZIANDO NOTEVOLI CAPACITA’ PROFESSIONALI E NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA SI DISTINGUEVA IN UN INTERVENTO DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE CONSENTIVA DI TRARRE IN ARRESTO UN SOGGETTO, RESPONSABILE DI SEQUESTRO DI PERSONA, MINACCE AGGRAVATE, PORTO ABUSIVO DI ARMI COMUNI DA SPARO, SEQUESTRANDO ALTRESI’ DUE PISTOLE.
BRINDISI, 23 FEBBRAIO 2015

ENCOMIO SOLENNE
SOST. COMMISSARIO LEO VINCENZO
ISPETTORE CAPO BARONE ROBERTO
ISPETTORE CAPO DORIA GIOVANNI
ISPETTORE CAPO IN QUIESCENZA COPPOLA POMPILIO

ENCOMIO
ASS. CAPO BARLETTA GIANCARLO

EVIDENZIANDO ELEVATE CAPACITA’ PROFESSIONALI, ACUME INVESTIGATIVO E NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA, COLLABORAVA AD UNA COMPLESSA OPERAZIONE DI P.G. CHE PORTAVA ALL’ESECUZIONE DI UNA ORDINANZA DI CUSTODIA CUTELARE A CARICO DI 18 SOGGETTI, RESPONSABILI, IN QUALITA’ DI MANDANTI ESECUTORI MATERIALI, DI OMICIDI E TENTATI OMICIDI MATURATI NELL’AMBITO DELLE GUERRE DI MAFIA.
BRINDISI, 14 0TTOBRE 2013

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas