Brindisi: Guardia di Finanza; Operazione “Icaro”; arrestati 2 imprenditori brindisini, quote societarie anche nel basket

939 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 3 febbraio Print

Brindisi: Guardia di Finanza; Operazione “Icaro”; arrestati 2 imprenditori brindisini, quote societarie anche nel basket

Militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Brindisi, hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare nei confronti di n. 2 imprenditori brindisini e di sequestro anticipato di beni, emessi dal Tribunale di Brindisi.

Le indagini, cha hanno tratto origine dall’attività di monitoraggio delle iniziative imprenditoriali destinatarie di contributi pubblici nazionali e comunitari localizzate nel  distretto aerospaziale di Brindisi, hanno consentito di accertare l’indebito utilizzo di agevolazioni finanziarie, nonché l’indebita percezione di contributi pubblici finalizzato alla progettazione e realizzazione di  un sistema integrato di sorveglianza.

In particolare, i militari della Guardia di Finanza, hanno sequestrato:

4 (quattro) capannoni industriali e 4 (quattro) abitazioni;

terreni dell’estensione complessiva di7 ettari;

13 (tredici) veicoli fra cui alcune autovetture di grossa cilindrata (Chrysler, Jaguar ed Hummer);

disponibilità finanziarie presenti su numerosi conti correnti e quote societarie (tra le quali quelle di partecipazione nella locale squadra di basket militante nel campionato nazionale di lega 2)

per un valore complessivo di 21 milioni di euro.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa, presieduta dal Procuratore della Repubblica, Dott. Marco Dinapoli, che si terrà alle ore 10.30 odierne, presso la sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Brindisi, via Nicola Brandi n. 12

.Notizie , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Maurizio Matulli – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas