Carovigno: arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

1.219 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 17 gennaio Print

Carovigno: arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della locale Stazione nel corso di un posto di controllo hanno tratto in arresto in flagranza di reato MEULI Domenico, 24enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno notato il Meuli a bordo della Fiat punto, intestata alla madre, che nei giorni scorsi aveva attirato l’attenzione degli investigatori poiché notata in luoghi abitualmente frequentati da tossicodipendenti.

Il giovane è stato e sottoposto a perquisizione personale e veicolare, nel corso della quale veniva trovato occultato negli slip 52 grammi di “hashish”, inoltre la perquisizione consentiva di rinvenire vario materiale utile per il confezionamento in dosi, il tutto sottoposto a sequestro.

L’arrestato è stato condotto nel carcere di Brindisi a disposizione dell’A.G. competente.

 

.Notizie , , , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas