Romano: migliorata la sicurezza stradale della Brindisi-Sandonaci

909 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 10 gennaio Print

Romano: migliorata la sicurezza stradale della Brindisi-Sandonaci

Continua l’attività della Provincia di Brindisi per migliorare e garantire la sicurezza lungo il tratto di strada che collega il quartiere Sant’Elia di Brindisi con Sandonaci. E’ quanto dichiara l’assessore provinciale Christian Romano ringraziando il presidente Ferrarese per aver accolto la sua richiesta fatta in nome degli abitanti che vivono lungo la strada provinciale in questione i quali avevano interessato l’assessore affinché si intervenisse con opere che potessero rendere più vivibile la zona e assicurare una maggiore incolumità per i residenti.

Già nel mese di ottobre, lungo quel tratto, era stato installato un dissuasore di velocità, dotato di un pannello solare, per rilevare le velocità delle automobili in transito in modo da indurre gli automobilisti ad avere un più corretto comportamento di guida nel rispetto dei limiti imposti dalla legge lungo le strade provinciali.

E’ di questi giorni invece la notizia che la Provincia ha stanziato la somma necessaria per realizzare un impianto di illuminazione stradale richiesto più volte dai residenti lungo quel tratto di strada.

Attraverso la realizzazione di questo impianto – ha dichiarato l’assessore Romano – diamo continuità ai lavori iniziati lo scorso ottobre dando risposte concrete ai cittadini che abitano in quella zona. L’illuminazione pubblica garantirà una maggiore sicurezza per quanti quotidianamente utilizzano quella strada per raggiungere Tuturano e Sandonaci o per andare a lavorare nelle campagne della zona, oltre naturalmente per quanti ci abitano. Una strada che sarà oggetto di prossime iniziative della Provincia in quanto ad oggi non è ancora dotata di marciapiedi. Su questo punto, posso garantire sin da ora, che gli uffici preposti del servizio viabilità e trasporti dell’Amministrazione provinciale si adopereranno per realizzare a breve un progetto che realizzi questa importante opera nelle aree maggiormente popolate e nel contempo preveda di incrementare la segnaletica orizzontale e verticale in modo da rendere sempre più sicura questa strada”.

.Notizie , , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas