Brindisi: giovane denunciato in stato di libertà per porto abusivo di pistola, coltello e bastone in legno.

384 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 30 dicembre Print

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi, nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, hanno deferito in stato di libertà A.L., 29enne del posto, per porto abusivo di pistola, coltello e bastone in legno.

Il giovane, controllato alla guida di un’autovettura in una via del centro e sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di una pistola a tamburo a salve del tipo “scaccia cani” priva del tappo rosso, un coltello a serramanico multiuso ed un bastone in legno, entrambi del genere proibito, oltre a due ricetrasmittenti, il tutto sottoposto a sequestro.

.Notizie , , , , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas