Fasano: avevano falsificato i documenti assicurativi, denunciati in due

389 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 6 febbraio Print

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano, a conclusione di un’attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà C.F., 48enne e M.E., 36enne, entrambi del posto, per falsità in scrittura privata continuata in concorso.

Le indagini, scaturite dal controllo del C.F. effettuato lo scorso 13 gennaio, quando veniva sorpreso alla guida di un’autovettura con certificato e contrassegno assicurativo falsi, hanno consentito di risalire al M.E. quale responsabile della falsificazione in favore del complice.

La successiva perquisizione presso l’abitazione di quest’ultimo ha permesso il rinvenimento di altri due contratti di assicurazione falsificati e pronti per la vendita, tutti sottoposti a sequestro.

.Notizie , , , , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas