Latiano: non si ferma all’alt, arrestato 22enne

695 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 6 febbraio Print

Latiano: non si ferma all’alt, arrestato 22enne

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno tratto in arresto in flagranza di reato Daniele Durante, 22enne da Oria, per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, ricettazione, guida senza patente e senza assicurazione.

Il giovane, in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Oria, nella serata del 5 febbraio, a bordo del proprio autocarro non si è fermato all’alt intimato dal personale operante nel corso di un controllo alla circolazione stradale. Ne è scaturito un inseguimento nel corso del quale il 22enne ha cercato di buttare fuori strada la vettura di servizio, impattando ripetutamente contro la stessa. Dopo alcuni chilometri, ormai nel Comune di Oria, i militari sono riusciti a bloccare l’uomo. A bordo del furgone è stato rinvenuto diverso materiale di verificata provenienza illecita, due pompe elettriche e un cancello di grosse dimensioni in ferro battuto. Il mezzo è risultato sprovvisto di copertura assicurativa e l’arrestato privo della patente di guida, mai conseguita.
L’arrestato, dopo espletate le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Brindisi, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

.Notizie , , , , , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas