Villa Castelli: 80enne trovato con munizioni e caricatori illegalmente detenuti, denunciato.

349 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 30 gennaio Print

I carabinieri della Stazione di Villa Castelli hanno deferito in stato di libertà P.R., 80enne del posto, per ricettazione e detenzione abusiva di munizioni e parti di armi.

Costui, a seguito di un controllo sulle armi regolarmente denunciate, è stato trovato in possesso di 25 proiettili cal. 32 auto marca “WW”, 4 scamiciati marca “GFL” e 2 caricatori monofilari per pistola cal. 7,65, illegalmente detenuti, il tutto sottoposto a sequestro.

Le armi regolarmente possedute sono state ritirate.

.Notizie , , , , , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas