Francavilla Fontana, carabinieri controllo del territorio un arresto per furto d’auto a Oria e altri reati in flagranza

411 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 9 gennaio Print

A Oria, i reparti dipendenti dalla Compagnia di Francavilla Fontana, unitamente all’unità del Nucleo Cinofili di Modugno (BA) e al personale del 11° Battaglione “Puglia” di Bari, supportati dal velivolo del 6° Nucleo Elicotteri di Bari Palese, a conclusione di un servizio coordinato finalizzato alla repressione di reati contro il patrimonio e in materia di armi, stupefacenti e altro, hanno tratto in arresto in flagranza di reato MUSIO Demetrio, 34enne da Torre Santa Susanna, per furto aggravato di un’autovettura, asportata nel corso della notte a San Pancrazio Salentino. Le immediate e ininterrotte ricerche eseguite con l’ausilio del Nucleo Elicotteri hanno consentito di rintracciare il veicolo occultato a Erchie ove i militari, a conclusione di un mirato servizio di osservazione e controllo, hanno sorpreso e bloccato il predetto MUSIO che, nella circostanza, ha opposto resistenza per evitare l’arresto. L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario. MUSIO Demetrio, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Nel medesimo contesto sono stati deferiti in stato di libertà:
– M.M., 20enne da Oria, trovato in possesso di una piccola serra con illuminazione alogena, una pianta di cannabis indica e 20 semi della medesima pianta;
– S.G., 35enne da Oria, trovato in possesso di un coltello da cucina avente lama cm. 20;
– C.M., 36enne da Oria, sorvegliato speciale di P.S., sorpreso in compagnia di persone controindicate, in violazione alle prescrizioni imposte con la misura in espiazione;
– D.D., 22enne da Oria, sorpreso alla guida di un ciclomotore sprovvisto del prescritto documento di guida, mai conseguito;
– I.A., 48enne da Francavilla Fontana, sorpreso alla guida di un’autovettura sprovvisto della relativa patente di guida, mai conseguita;
– S.P., 64enne da Oria, per aver abusivamente realizzato l’ampliamento di un manufatto edilizio senza il prescritto permesso di costruire.
Nel corso dei servizi sono state eseguite 22 perquisizioni personali e domiciliari, 49 controlli a soggetti sottoposti alle misure di sicurezza/prevenzione, identificate 58 persone e controllati 30 veicoli. Inoltre, sono state elevate 15 contravvenzioni al codice della strada.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas