Latiano: coltivava piante di canapa indiana, arrestato.

539 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 11 settembre Print

Latiano: coltivava piante di canapa indiana, arrestato.

I carabinieri della Stazione di Latiano, nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell’uso e spaccio della droga, hanno tratto in arresto in flagranza di reato VITALE Paolo, 50enne del posto, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’uomo, in seguito a una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 4 piante di canapa indiana, alte circa un metro e mezzo, coltivate nel giardino posto nel retro dell’abitazione, 2 grammi circa di eroina, un grammo di hashish e 7 flaconi di metadone, il tutto sottoposto a sequestro.
VITALE Paolo, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas