Ostuni: Nel Bianco dipinto di Bianco, la Città Bianca sempre più candida

387 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 18 giugno Print

Ostuni: Nel Bianco dipinto di Bianco, la Città Bianca sempre più candida

Condividere il bello e la passione per il proprio territorio, sono due atti nobili che vanno esaltati e premiati.

Con questo spirito, l’Oleificio Cooperativo di Ostuni con l’Amministrazione comunale – Assessorato al Turismo e la preziosa collazione di Masseria Morrone, Azienda Agricola Greco, Gruppo Folk “La Stella”, Dal Vecchio forno a pietra, GranoNero coffee store e Parco Regionale Dune Costiere, hanno organizzato una festa con musica e degustazione di prodotti tipici.

Grazie alla preziosa collaborazione di aziende e associazioni che hanno inteso condividere questo spirito, domani mercoledì 19 giugno alle ore 20,30 nel Chiostro di San Francesco in Piazza della Libertà, si terrà una festa con degustazione di prodotti tipici e musica, dove tra pizzica, olio extravergine di oliva, vino, bruschette e tanta allegria, si darà il via alla stagione estiva e al ritrovato bianco.

Durante la serata, il Sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella, consegnerà un riconoscimento a tutte le realtà associative che hanno contribuito a salvare il “Bianco di Ostuni”.

Nelle scorse settimane, numerose associazioni della “Città Bianca” si sono prodigate nel ridare lustro al centro storico, con un atto di generosità e amore per la propria terra.

Il bianco di Ostuni è tornato al suo splendore grazie a tante mani operose che armate di pennello e calce hanno espresso il loro attaccamento ad uno dei simboli più rappresentativi della Puglia: la Città Bianca.

L’Oleificio Cooperativo di Ostuni e l’amministrazione comunale, pensando di interpretare il pensiero di tanti operatori turistici e amanti di Ostuni, hanno pensato di dar vita ad una vera e propria festa di ringraziamento aperta a tutti, per festeggiare e ringraziare quanti hanno permesso con il loro impegno di poter raccontare ancora che Ostuni è e resterà ancora la “Città Bianca”.

La città di Ostuni, che solo qualche settimana fa ha ricevuto nuovamente il riconoscimento della Bandiera Blu e delle Cinque Vele di Legambiente, da il via alla stagione estiva in un clima di collaborazione e attaccamento al proprio territorio, ritrovando il suo bianco splendente da mostrare ai tanti turisti che giungeranno da tutto il mondo

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas