Brindisi: ecco tutte le manifestazioni in ricordo di Melissa Bassi

427 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 15 maggio Print

Brindisi:  ecco tutte le manifestazioni in ricordo di Melissa Bassi

Si è svolta stamane nella sala conferenze di Palazzo Nervegna, la conferenza stampa di presentazione del programma “Percorrere insieme – con Melissa – per costruire la strada del futuro”. Alla conferenza erano presenti il Sindaco di Brindisi Mimmo Consales, il Sindaco di Mesagne Franco Scoditti, il dirigente scolastico della scuola “Morvillo Falcone” prof.ssa Rosanna Maci e la Consulta provinciale degli studenti di Brindisi rappresentata da Luca Giordani.
Il Comunale di Brindisi, il Comune di Mesagne, l’istituto “Morvillo-Falcone”, l’associazione Libera, la Consulta provinciale degli studenti di Brindisi hanno organizzato due giornate in memoria della giovane Melissa Bassi, vittima dell’attentato alla scuola “Morvillo-Falcone” di Brindisi avvenuto il 19 maggio scorso.
Il programma prenderà il via sabato 18 maggio alle ore 8,30 con la presentazione del libro di Selena Greco “Il giorno dopo il tramonto” presso l’istituto “Morvillo-Falcone”; a seguire sarà celebrata dal Vicario generale Mons. Giuseppe Satriano una santa messa nella parrocchia “Spirito Santo” al quartiere Sant’Angelo. Nel pomeriggio avrà luogo nel teatro “Verdi” alle ore 17 un momento di incontro e di riflessione tra i ragazzi e le istituzioni. La giornata si concluderà con un concerto di voci bianche del teatro San Carlo di Napoli previsto alle ore 20,30 presso la chiesa di Tutti i Santi di Mesagne.
Il programma continuerà nella giornata di domenica 19 maggio: in mattinata con un incontro davanti la scuola “Morvillo-Falcone” alle ore 7,40 per la deposizione di un fascio di fiori e per il rito commemorativo officiato dal Arcivescovo Mons. Domenico Caliandro; alle ore 18,30 sarà celebrata una santa messa presso la chiesa di S. Maria in Betlemme a Mesagne, per poi radunarsi alle ore 20,30 in piazza Garibaldi a Mesagne per la fiaccolata in memoria di Melissa.
“Abbiamo voluto organizzare queste due giornate – dichiara il Sindaco Mimmo Consales – in memoria di Melissa Bassi. Siamo consapevoli dell’importanza del ricordo dell’accaduto per questa città, intesa come grande comunità cittadina composta da Brindisi e Mesagne. Abbiamo agito in perfetta sinergia con tutti i soggetti coinvolti, per costruire un percorso che ha avuto inizio un anno fa e che non si limita alla celebrazione dei prossimi giorni. Questa Amministrazione è fortemente legata a quel terribile accadimento, poiché il primo atto dopo l’insediamento è stato quello di celebrare il lutto cittadino. Indelebile è, inoltre, il ricordo della grande manifestazione che ha avuto luogo spontaneamente il pomeriggio di quel tragico 19 maggio”.
“Quelli trascorsi sono stati momenti terribili – interviene il Sindaco di Mesagne Franco Scoditti – vissuti da entrambe le città coinvolte. I comuni di Brindisi e Mesagne hanno il dovere di contribuire ad un miglioramento della società che sia basata sui valori civili”.
“Per noi della scuola “Morvillo-Falcone” – aggiunge la dirigente scolastica prof.ssa Rossana Maci – non è stato un percorso facile, ma, fortunatamente, siamo stati seguiti dalle istituzioni. Per quanto mi riguarda, ho sempre cercato di riportare la scuola ad una dimensione di normalità, nonostante le innumerevoli difficoltà”.
Anche il rappresentante della Consulta provinciale degli studenti di Brindisi, Luca Giordani, afferma l’importanza dell’essere uniti e vicini nel dolore per la perdita della giovane Melissa: “Abbiamo voluto dedicare un momento di incontro tra giovani e istituzioni in queste due giornate Percorre insieme con Melissa per costruire la strada del futuro in quanto la speranza non deve venire mai meno”.
Diversi rappresentanti delle istituzioni prenderanno parte all’iniziativa del 18 e 19 maggio: “Le autorità da Roma – fa sapere il Sindaco Consales – hanno prontamente risposto all’invito a partecipare agli eventi in programma. Il Viceministro degli Interni Filippo Bubbico e il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola saranno presenti all’incontro del 18 maggio presso il teatro “Verdi” e nella mattina del 19 interverranno il Vicepresidente del Senato Valeria Fedeli, il Ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza e il Ministro per i Beni Culturali Massimo Bray”.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas