Brindisi: Operazione antidroga: 14 arresti e decine di perquisizioni tra Carovigno, Ostuni e Francavilla Fontana.

557 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 13 maggio Print

Dalle prime luci dell’alba, i carabinieri stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del tribunale di Brindisi, nei confronti di 14 persone (9 in carcere, 5 agli arresti domiciliari), ritenute responsabili, a vario titolo, di detenzione e cessione in concorso di sostanze stupefacenti, porto di pistola in luogo pubblico, atti persecutori nei confronti della moglie separata di uno degli indagati e incendio.
Nel corso delle attività è emersa, a margine, anche una grave situazione di atti persecutori da parte di un destinatario della misura nei confronti della moglie separata. In tale contesto, l’uomo, estraneo alla vicenda del traffico di stupefacenti, ha commissionato ad alcuni partecipanti alla rete di spaccio l’incendio, poi consumato, dell’abitazione della donna. L’uomo, accecato dal rancore, ha ordinato agli esecutori materiali di incendiare la casa anche con l’eventuale presenza della ex moglie e dei figli.
L’indagine, convenzionalmente denominata “Tour”, è stata condotta, da dicembre 2011 ad aprile 2012, dal dipendente Nucleo Investigativo e si innesta sull’attività svolta per la ricerca del pericoloso latitante Donato Claudio Lanzillotti, conclusasi con il suo arresto avvenuto il 04.04.2012 ad opera degli uomini del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale.

ULTERIORI PARTICOLARI VERRANNO COMUNICATI NEL CORSO DELLA CONFERENZA STAMPA

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas