Erchie: estorceva denaro e maltrattava la zia, denunciato.

370 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 10 maggio Print

Erchie: estorceva denaro e maltrattava la zia, denunciato.

I carabinieri della Stazione di Erchie hanno deferito in stato di libertà M.G., 32enne del posto, per estorsione continuata e maltrattamenti in famiglia.
I militari hanno raccolto inconfutabili elementi di reità a carico del giovane in ordine a reiterate richieste estorsive esercitate nei confronti di una zia, finalizzate alla cessione di somme di denaro contante e al trasferimento di proprietà immobiliari.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas