Brindisi – In occasione del 40° anniversario nazionale di fondazione A.I.D.O. il Gruppo Comunale ospita l’autore del libro “Il mio cuore ti appartiene”

887 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 29 aprile Print

Brindisi – In occasione del 40° anniversario nazionale di fondazione A.I.D.O. il Gruppo Comunale ospita l’autore del libro “Il mio cuore ti appartiene”

In occasione della Celebrazione del 40° anniversario dalla fondazione dell’“A.I.D.O. – Associazione Italiana per la Donazione di Organi Tessuti e Cellule” tenutasi a Lucca lo scorso 11 aprile, il Gruppo Comunale “Marco Bungaro” di Brindisi organizza una due giorni dedicata alla donazione con il Patrocinio del Comune di Brindisi e dell’Azienda Sanitaria Locale e il partenariato di Taberna libraia di Latiano (Br), che avrà inizio martedì 7 maggio 2013 presso il salone dell’Università di Palazzo Granafei-Nervegna a partire dalle ore 17:30, con la presentazione in esclusiva regionale del libro “Il mio cuore ti appartiene” (De Agostini Editore) romanzo dello scrittore Alessio PULEO che affronta il delicato tema della donazione degli organi.

Alla presentazione, che sarà moderata dal giornalista brindisino Nico LORUSSO, saranno presenti l’autore dell’opera, il Sindaco di Brindisi Mimmo CONSALES, il Presidente del Consiglio Comunale di Brindisi Luciano LOIACONO, il Presidente Regionale A.I.D.O. Dott. Vito SCAROLA, il Presidente Comunale A.I.D.O. Dorina PILIEGO, la Coordinatrice locale Trapianti Aziendale ASL Dr.ssa Grazia BELLANOVA.

Nel corso della conferenza di presentazione si terrà un intermezzo musicale dedicato alla donazione a cura di Silvio QUISTELLI.

Gli appuntamenti con l’A.I.D.O. proseguiranno mercoledì 8 maggio 2013 nella stessa location dove, a partire dalle ore 9:30, Alessio PULEO accompagnato dai vertici A.I.D.O. regionale e comunale e dai rappresentanti istituzionali incontrerà gli studenti degli Istituti Superiori del territorio brindisino per vivere anche con i più giovani un momento di formazione sull’argomento donazione attraverso un dibattito basato sulla giusta e fondamentale conoscenza dell’importanza della donazione degli organi e sull’aspetto etico della stessa.

“Il mio cuore ti appartiene” – Il tempo batte le sue lancette e, come il cuore, inesorabile scandisce il ritmo della vita. E talvolta quel battito diventa sempre più accelerato e si trasforma in una corsa contro il tempo. Così racconta il libro di Alessio Puleo e il titolo non è una frase nata sull’ onda delle emozioni ma una promessa , una promessa mantenuta. Un romanzo che ha per protagonisti due giovani adolescenti segnati da un amore impossibile. Il titolo richiama l’ultima frase lasciata scritta su un foglio macchiato di sangue da Ale, il tragico protagonista del libro. La destinataria della missiva è la sua amata Ylenia, una ragazzina bellissima ma costretta a vivere con un cuore malato…

Alessio PULEO nasce a Carini, piccolo paese in provincia di Palermo, il 17/06/81, ma vive e lavora a Cinisi. Nel 1997 il padre Gaetano, inizia una propria attività di pasticceria. Alessio si diploma come geometra nel 1998. Nel 2001 presta il servizio di leva nell’Arma dei carabinieri, presso il XII Battaglione Carabinieri Sicilia. Proprio in quel periodo, quando prestava servizio di vigilanza davanti casa Borsellino, conosce Mimma Lupo, una donna anziana, con una toccante storia alle spalle, che lui trascrive. Nel 2002 fonda l’associazione teatrale, no-profit, “Attori per caso”. Nonostante ciò Alessio decide di non vivere solo di sogni ed illusioni e continua a dare una mano nella pasticceria di famiglia dove lavora tutt’ora. Nel 2007 l’editore Ottavio Navarra, pubblica il libro sulla signora conosciuta durante il servizio militare, intitolandolo “La mamma dei carabinieri”. Il romanzo suscita l’interesse di molte testate giornalistiche nazionali, programmi televisivi e radiofonici della Rai e richiama l’attenzione di Rita Borsellino, la quale colpita dalla perspicacia dello scrittore decide di dedicargli la prefazione, che verrà aggiunta nella seconda pubblicazione del romanzo che dalla terza è distribuito sull’intero territorio nazionale. Nell’aprile 2010 ad Arezzo, in una serata di beneficienza, viene premiato accanto a personaggi del mondo della cultura e dello sport. Dal Settembre 2012 Alessio pubblica il suo secondo libro dal titolo “Il mio cuore ti appartiene”, un romanzo che affronta il delicato tema della donazione di organi definito come “il libro che avvicinerà la gente al tema della donazione”: anche per questo romanzo Alessio ha in dono la prefazione di un illustre personaggio, Federico Moccia e una bellissima postfazione dell’A.I.D.O. I diritti del libro sono stati acquisiti da altri stati europei che lo lanceranno sul mercato nel mese di Giugno del 2013.

Ufficio Comunicazione A.I.D.O.
Gruppo Comunale “Marco Bungaro” – Brindisi

.Notizie , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas