San Pietro V.co: Commerciante ortofrutticolo evade il fisco per 850mila euro

361 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 29 aprile Print

Militari della Tenenza della Guardia di Finanza di San Pietro Vernotico, all’esito di specifiche attività ispettive a contrasto dell’economia sommersa, hanno scoperto un’impresa operante nel settore del commercio al dettaglio di frutta e verdura che, per gli anni dal 2009 al 2011, non ha presentato le prescritte dichiarazioni fiscali.

 

In particolare, le Fiamme Gialle, nel corso delle predette attività, hanno, complessivamente, accertato:

• omessa istituzione di scritture contabili obbligatorie;

• ricavi non dichiarati per oltre 800 mila euro;

• I.V.A. evasa per oltre 36 mila euro;

• impiego di manodopera “in nero”.

 

Il titolare dell’impresa è stato denunziato all’Autorità Giudiziaria.

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas