Brindisi, il consigliere Giovanni Brigante su vicenda STP: “il mio sostegno a Rosario Almiento”

269 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 27 aprile Print

E’ davvero inconsueto dover registrare una presa di posizione da parte di alcuni rappresentanti sindacali della Stp con toni forti e scomposti nei confronti della nota di un amministratore che ha come unica colpa quella di aver richiamato la necessità di osservare scrupolosamente le norme in tema di assunzioni!
Mi sarei aspettato, infatti, da parte loro – che hanno come unico compito quello di tutelare i diritti dei lavoratori – una condivisione di queste posizioni( tanto più in un momento critico qual è l’attuale) al fine di garantire il mantenimento dei livelli occupazionali e degli standard del servizio pubblico.

Ritengo doveroso, non in quanto rappresentante di una parte politica, ma come cittadino e come amministratore regionale, esprimere il mio sostegno al Presidente della Stp Rosario Almiento , che si conferma , con questa sua azione di trasparenza, persona dotata di autonomia di giudizio e di autorevolezza, intenzionato a gestire un ente che eroga un pubblico servizio secondo il criterio dell’efficienza e della legalità, superando consuete logiche di spartizione di potere.

Sembrerebbe che l’esternazione ad opera del Presidente, assolutamente legittima e forse anche doverosa, abbia toccato dei nervi scoperti e faccia temere l’entrata in vigore di procedure diverse da quelle finora applicate e condivise….

Ci si sarebbe aspettato, infatti, l’approvazione di tali dichiarazioni ( se in continuità con quanto fatto in precedenza come da costoro viene rivendicato ) piuttosto che gridare all’offesa, come fa generalmente chi ha la cosiddetta “coda di paglia” !

Pertanto, nel ribadire il mio supporto al Presidente Almiento, tengo a sottolineare l’importanza del rispetto dei ruoli dirigenziali nelle materie di relativa competenza e la necessità di difendere realmente la posizione dei lavoratori, spesso condizionati da scelte che esulano dalla loro volontà e che li rendono inconsapevoli strumenti di coloro i quali perseguono soltanto privilegi personali.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas