Assaltati i postamat degli uffici postali di Ceglie Messapica e Cisternino

377 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 22 aprile Print

Assaltati i postamat degli uffici postali di Ceglie Messapica e Cisternino

Sportelli bancomat assaltati a Ceglie Messapica e a Cisternino.
E’ andata male ai banditi che alle prime luci hanno preso di mira lo sportello bancomat dell’ufficio postale in via Don Luigi Guanella a Ceglie Messapica.
Erano circa le cinque del mattino quando si è udita l’esplosione che ha solo scardinato parzialmente il bancomat. Il forte boato ha fatto scattare però l’allarme che ha messo in fuga i banditi. Non è escluso che ci possano essere dei collegamenti con i precedenti assalti agli sportelli bancomat di Torre Canne e Pezze di Greco di qualche giorno fa.
Ma oltre lo sportello bancomat a Ceglie è stato preso di mira dei banditi anche quello di un ufficio postale di Cisternino.Alle quattro del mattino si è udita una forte deflagrazione in via Regina Iolanda. In pochi minuti i carabinieri si sono portati sul posto ed hanno scoperto che il postamat dell’ufficio postale era in fiamme.
Immediata le telefonata ai vigili del fuoco che hanno provveduto a domare l’incendio. Secondo una prima ricostruzione i banditi avrebbero spruzzato del gas esplosivo sullo sportello automatico e lo avrebbero fatto saltare. L’esplosione è stata molto forte al punto che parte del muro e della struttura interna è rimasta danneggiata. Nonostante questo la cassa con le banconote non si è aperta, l’allarme dell’ufficio postale è scattato e i banditi anche in questo caso sono fuggiti a mani vuote

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas