Brindisi: malore per un operaio Sogesa durante la protesta

300 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 3 aprile Print

un altro operaio della sogesa che sta protestando
sul nastro
trasportatore della Centrale Edipower da 2 giorni si è
sentito male .
Sembra che la pressione sia salita al punto tale di
svenire.
La nostra
solidarietà a Gianni Grande , oggi 37enne entrato
giovanissimo a
lavorare in Centrale.
L’ambulanza è arrivata subito ma
è nata una
discussione su come dovesse venire giù.Sembra che
l’incarico alla fine è stato
affidato a squadre di pronto soccorso
composta da lavoratori Edipower.

E’ accaduto pochi minuti dopo che si
era conclusa la visita del Sindaco
di Brindisi ,Mimmo Consales, venuto
appositamente davanti la centrale
per parlare con loro.
Ha assicurato
ai lavoratori in lotta il massimo
dell’interessamento, che si tradurrà
già nelle prossime ore in un duro
intervento sulla Edipower.
Adesso
sono rimasti in 5 , ma assicurano
che continueranno la protesta fin
quanto non otterranno qualche
risultato concreto.
Brindisi 03.04.2013

Per il Cobas del Lavoro Privato
Roberto Aprile

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas