Brindisi:47enne in carcere per furto aggravato in concorso

511 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 21 marzo Print

Brindisi:47enne in carcere per furto aggravato in concorso

I carabinieri della Stazione di Brindisi Principale hanno eseguito l’ordine di esecuzione pena emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Lecce nei confronti di HYSENBELLI Mimoza, 47enne di origine albanese residente a Brindisi.
La donna, riconosciuta responsabile di furto aggravato in concorso, deve espiare un residuo pena di anni 2 di reclusione. La stessa dopo le formalità di rito è stata condotta presso la casa circondariale di Lecce.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas