Ostuni: sciopero degli operatori ecologici. il sindaco Tanzarella cerca di evitarlo

357 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 15 marzo Print

 Al fine della risoluzione della problematica vicenda relativa alla proclamazione dello sciopero dei lavoratori del servizio di igiene ambientale hanno proclamato per il 21 marzo p.v., il Sindaco di Ostuni Domenico Tanzarella, ha convocato un incontro per il prossimo 19 marzo, alle ore 9.30, presso il Comune di Ostuni.

All’incontro sono stati invitati l’Assessore all’Ambiente, Giuseppe Santoro, dirigente e funzionario della sezione Ambiente ed Ecologia del Comune i Rappresentante dell’impresa ATI “Gial PLast srl-Bianco srl” e quelli sindacali di Brindisi e Ostuni di CGIL-FP, FIT – CISL, UIL – TRASPORTI e FIADEL.

Al centro dello “scontro” vi sono: la mancata retribuzione della maggiorazione domenicale; la mancata retribuzione delle indennità maturate e riconosciute dalle ditte precedenti (in accordo dell’art. 6 del contratto collettivo nazionale di lavoro di categoria); regolare ritardo nel pagamento delle retribuzioni mensili; mancata consultazione sindacale della turnazione lavorativa non equamente distribuita tra i lavoratori con conseguenti discriminazioni; mancata retribuzione del lavoro straordinario e mancato confronto sull’attribuzione del periodo di ferie assegnate in modo unilaterale dalla società.

Sin dai mesi scorsi, i rappresentanti sindacali, avevano chiesto e avviato un confronto con i titolari dell’impresa per trovare una soluzione e raggiungere una intesa ma, nonostante le sollecitazioni, tutto era rimasto fermo e per questo si era avviato lo stato di agitazione e l’apertura della “procedura di raffreddamento (così come previsto dalla Dl. 146/90” ) con l’indizione dello sciopero per il prossimo 21 marzo.

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas