Brindisi:Consales sollecita i comuni dell’Aro2 ad approvare lo schema di convenzione

364 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 13 marzo Print

Brindisi:Consales sollecita i comuni dell’Aro2 ad approvare  lo schema di convenzione

Il sindaco di Brindisi Mimmo Consales ha sollecitato i sindaci dei Comuni facenti parte dell’ARO2 – Ambito di Raccolta Ottimale/Brindisi Sud – ( e, cioè, oltre il capoluogo, i Comuni di Mesagne, San Pietro Vernotico, Cellino San Marco, San Donaci e Torchiarolo),  affinché procedano alla approvazione dello Schema di convenzione per stabilire il modello organizzativo e di funzionamento dello svolgimento delle funzioni associate di organizzazione del servizio di raccolta, spazzamento e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilabili. Come è noto, infatti, con la pubblicazione sul BURP del 15 gennaio scorso, della Delibera di Giunta Regionale nr.2877 del 20 dicembre 2012, è stato dato formalmente l’avvio alle procedure operative per la gestione omogenea del servizio di raccolta, spazzamento e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilabili, all’interno dell’Ambito di Raccolta Ottimale. In tal senso, lo scorso 23 gennaio, si era tenuta una riunione preliminare con tutti i Comuni interessati proprio per mettere a punto lo schema di convenzione. Schema che, dopo il sollecito del sindaco Consales, è stata già approvato, oltre che dal Comune capoluogo, dai Comuni di San Donaci e Torchiarolo, mentre si è in attesa dei Comuni di Cellino San Marco e di Mesagne – che ne discuteranno in Consiglio comunale i prossimi 14 e 15 marzo – e di San Pietro Vernotico, la cui seduta di consiglio comunale non è stata ancora programmata.

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas