Fasano: Scoperta dalla Gdf una discarica abusiva di 20 mila metri quadrati.Una denuncia

401 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 12 marzo Print

Fasano: Scoperta dalla Gdf una discarica abusiva di 20 mila metri quadrati.Una denuncia

Militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Fasano (Br), nell’ambito dei preordinati servizi di controllo economico del territorio, finalizzati alla prevenzione e repressione delle attività illecite in materia ambientale, hanno sottoposto a sequestro una discarica abusiva ove venivano smaltiti rifiuti e scarti di produzione industriale.

 

In particolare, le Fiamme Gialle, hanno accertato che il titolare di un impianto oleario, sebbene regolarmente autorizzato allo scarico di reflui in apposite vasche di trattamento per il loro smaltimento, provvedeva sistematicamente a riversare acque industriali e scarti di produzione direttamente su un terreno adiacente, di sua proprietà, mediante un tubo di scarico “camuffato” tra la vegetazione.

 

Gli scarichi venivano, quindi, fatti confluire nelle acque superficiali e sotterranee, in violazione delle disposizioni normative in materia ambientale.

L’area adibita a discarica, estesa per circa 20.000 metri quadrati, è stata posta sotto sequestro ed il proprietario del terreno nonché dell’impianto deferito alla locale Procura della Repubblica

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas