Torre Santa Susanna: sorpresi a rubare le olive, arrestati.

430 letture dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 8 marzo Print

I carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna hanno tratto in arresto in flagranza di reato GIRARDO Carmelo, 46enne e FRANCO Giancarlo, 44enne, entrambi da Mesagne, per furto aggravato in concorso.

Costoro sono stati sorpresi in un fondo agricolo intenti a raccogliere oltre 300 chilogrammi di olive, già riversate nei tini di platica e pronte per essere trafugate. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario.

Gli arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari.

Sempre a Torre Santa Susanna i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà C.M., 34enne E A.C., 37enne, entrambi del posto, per tentato furto aggravato.

I due, dopo essere stati sorpresi all’interno di un fondo agricolo in contrada “Galesano”, intenti ad accumulare olive al fine di poterle agevolmente asportare, si sono dati a precipitosa fuga facendo le proprie tracce.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 - Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo - contatti: redazione@telebrindisi.tv - tel. +39 3290615650 - +39 3925630311 - Edita da Multimedia Communication sas