Nuova tegola sul Brindisi:la Commissione accordi economici della LND chiede alla società di versare 30.636 euro.7 i calciatori in attesa dei loro soldi

558 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 20 febbraio Print

Un’altra tegola di abbatte sul Brindisi. La Commissione accordi economici della Lega nazionale dilettanti  intima alla società di versare le somme dovute ad alcuni calciatori che componevano la “rosa” della stagione scorsa. La somma da versare non oltre 30 giorni è di 30.636 euro. In particolare: 5057 euro sono stati richiesti da Stefano De Padova, 4966 euro da Claudio Zaminga. Ilo difensore Claudio Miale è ancora creditore di 6141 euro come Angelo Buono che attende di essere liquidato per un totale di  4003 euro. Con Diego Centanni la società è debitrice di 1000 euro. Al centrocampista brindisino Mirko Guadalupi invece spettano 9469 euro. Vincenzo Chianese dovrà invece rinunciare a 12686 euro in quanto il giocatore non ha allegato alla richiesta la ricevuta dell’atto trasmesso alla società. Insomma la crisi del Brindisi si fa sempre più nera. Chi pagherà queste somme?  Una domanda che difficilmente troverà presto una risposta. La società non ha neppure l’amministratore unico. Roberto Galluzzo è dimissionario. Ecco perché  gli  occhi  sono puntati sul Cda, il consiglio d’Amministrazione previsto per venerdì 22 febbraio. A questo incontro tra i soci è  legato il futuro del sodalizio biancazzurro. Ma c’è una grande  possibilità che anche questa  volta il Cda possa essere rimandato, allungando l’agonia del Brindisi. La causa? Stefano Casale che ha rilevato le quote di Giuseppe Roma e di Annino De Finis, in realtà legalmente al momento non  sarebbe ancora socio della SSD Città di Brindisi , in quanto l’atto di cessione non sarebbe ancora stato registrato presso la Camera di Commercio. Dunque la sa presenza al Cda sarebbe inutile quanto impossibile. Ad avvalorare questa tesi lo stesso Stefano Casale:<<Io non sono ancora socio effettivo del Brindisi. E’ vero che le quote mi sono state cedute ma  ancora non posso partecipare al Cda in quanto non risulto ancora socio. >>

.Notizie, Calcio a 11, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas