Ostuni : Primi passi verso la costituzione del Sistema Turistico Locale “Valle d’Itria – Murgia dei Trulli

558 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 12 febbraio Print

Ostuni : Primi passi verso la costituzione del  Sistema Turistico Locale  “Valle d’Itria – Murgia dei Trulli

Si è svolto giovedì scorso 7 febbraio presso il Comune di Ostuni un incontro tra i sindaci o rappresentanti dei comuni di Ostuni, Carovigno, Ceglie Messapica, Cisternino, Fasano, San Michele Salentino, San Vito dei Normanni e Villa Castelli.

La riunione è stata convocata dal Sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella, che si è fatto promotore di una iniziativa tesa a verificare la volontà dei comuni di intraprendere un percorso comune finalizzato alla costituzione del Sistema Turistico Locale Valle d’Itria e Murgia dei trulli. All’incontro ha partecipato anche Candida Bitetto, consulente dell’aggregazione di Comuni dell’Area Vasta Brindisina. Gli stessi comuni che hanno formulato insieme la richiesta di riconoscimento del sistema turistico territoriale ai sensi del reg. 4/2009. Fa eccezione il Comune di Cisternino  che, seppur appartenente ad altra Area Vasta, rientra nello stesso ambito provinciale.

La Regione Puglia, con l’istituzione dell’Agenzia Regionale Turistica PugliaPromozione, ha avviato un processo di revisione della governance del sistema turistico regionale individuando nella nuova Agenzia, nel Distretto Turistico e nei Sistemi Turistici Locali i soggetti che, seppur con ruoli diversi, sono interessati a svolgere tale ruolo.

La Giunta Regionale inoltre, dopo aver individuato le 6 aree territoriali ritenute rilevanti per l’organizzazione dei Sistemi Turistici Locali (Gargano e Monti Dauni, Bari e la costa, La Puglia di Federico II, Valle d’Itria e Murgia dei trulli, Magna Grecia e gravine, Salento), nella seduta del 20/12/2012 con delibera n. 2873, ha adottato la scheda “ Comuni della Puglia suddivisi per le aree turisticamente rilevanti della Puglia”, definendo così sia gli ambiti territoriali che i Comuni appartenenti a ciascuno.

Le finalità dei Sistemi Turisti Locali sono quelle di concorrere alla programmazione turistica locale, migliorare l’attrattività territoriale, migliorare il livello qualitativo dei servizi offerti nel rispetto degli indirizzi assunti dalla Regione.

Il prossimo passo sarà quello della convocazione di un tavolo al quale siederanno i comuni del brindisino insieme ad Alberobello, Castellana Grotte, Locorotondo, Martina Franca, Noci e Putignano che insistono nella Sistema Turistico Valle d’Itria e Murgia dei Trulli.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas