Brindisi: aggredisce la convivente, denunciato.

315 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 7 febbraio Print

I carabinieri di Brindisi hanno deferito in stato di libertà L.D., 37enne del posto, per lesioni personali. L’uomo, nel corso di un litigio per futili motivi, ha colpito con calci e pugni la sua convivente 25enne, costringendola a fare ricorso alle cure mediche presso il pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi dove le sono state riscontrate varie lesioni giudicate guaribili con una prognosi di 25 giorni.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas