Calcio a 5 : Il Messapia Brindisi aggancia il secondo posto

341 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 3 febbraio Print

Vola al secondo posto il Futsal Messapia Brindisi, agganciando il Futsal Francavilla che pareggia 4-4 sul campo del New Team Putignano. E questo accade nella settimana che precede lo scontro diretto di sabato prossimo in terra francavillese. De Virgilio, con una cinquina, è il mattatore della serata nel 9-4 finale con il quale i biancoazzurri si sono imposti su una generosissima Virtus Conversano, portata a distanza di sicurezza solo a sette minuti dalla conclusione.
Sono proprio gli ospiti a passare in avanti all’11’ con un diagonale da sinistra di Giannuzzi, rete meritata perché i brindisini sono abulici nei primi dieci minuti ed impensieriscono quasi niente il portiere Totaro. Lo svantaggio provoca la reazione sperata ed un minuto dopo Zanzariello conquista il pallone a metà campo sulla fascia sinistra, serve Praticò che a sua volta trova sul secondo palo De Virgilio che pareggia. Al 14’ il Messapia completa la rimonta ancora con Praticò nei panni di rifinitore e De Virgilio in quelli di marcatore. Al 19’ lo stesso Praticò fa il 3-1 su passaggio di Di Noi. Nel finale del primo tempo c’è un tiro libero in favore dei padroni di casa, ma Totaro respinge la potente conclusione di Di Noi.
Dopo due minuti del secondo tempo Rotolo accorcia le distanze con un tiro da destra. Il punteggio è ancora in bilico, ma al 42’ Alessio Zaccaria trova nel corridoio sinistro De Virgilio che sigla il 4-2. Al 45’ però la Virtus si fa sotto nuovamente con un rigore trasformato da Giannuzzi. Prima dell’esecuzione del tiro dal dischetto il conversanese Lestingi va in porta al posto di uno stoico Totaro che non ce la fa più a proseguire per un colpo fortuito al piede rimediato in precedenza.
De Virgilio al 48’ approfitta di un’indecisione avversaria sulla linea di metà campo e s’invola realizzando il 5-3. Al 53’ la porta degli ospiti è vuota perché giocano con il portiere di movimento e ne approfitta ancora De Virgilio centrandola dalla propria metà campo. Al 54’ l’under Calderaro avanza sulla fascia sinistra e deposita il 7-3. Un minuto dopo c’è l’ultimo sussulto dei conversanesi che segnano la quarta rete personale grazie ad una sfortunata deviazione di Caforio, al suo esordio in serie C2, nella propria porta in un tentativo di anticipo. Nel finale il Messapia segna altre due reti in contropiede, al 56’ con Simmini e al 60’ con Carecci, quest’ultimo alla prima marcatura stagionale.
Buone notizie giungono da un punto di vista disciplinare perché sotto quest’aspetto non ci saranno squalificati per Francavilla, dove faranno rientro anche il pivot Cigliola, che ha scontato un turno di stop per cumulo di ammonizioni, e mister Di Serio, fermato per una sola settimana.
Dopo il derby provinciale del prossimo turno di serie C2, il Futsal Messapia Brindisi ne vivrà altri tre nei successivi otto giorni. Domenica 10 febbraio, alle ore 11.30, gli under ospiteranno l’Alberto C5 di San Pietro Vernotico. Sabato 16 febbraio, ancora alle ore 21, la prima squadra, sempre al “Da Vinci”, incontrerà il Real Five Ostuni. Domenica 17 febbraio, alle ore 11, saranno invece gli under a ricambiare la visita agli ostunesi.

altri sport, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas