FIRMATO IL PROTOCOLLO D’INTESA TRA PROCURA BR E ANTIRACKET SALENTO

323 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 28 gennaio Print

FIRMATO IL PROTOCOLLO D’INTESA TRA PROCURA BR E ANTIRACKET SALENTO

E’ stato firmato ogg, 28 gennaio 2013, alle ore 11 presso la Procura di Brindisi, il primo Protocollo d’Intesa in Italia, che darà ufficialmente il via a un progetto unico nel suo genere e sancisce un’importante collaborazione tra la Procura della Repubblica di Brindisi e Antiracket Salento, associazione convenzionata con il Ministero dell’Interno attraverso il PON Sicurezza Mis.2.4.

Il documento è stato sottoscritto dal  Procuratore , dott. Marco Dinapoli, e dalla presidente di Antiracket Salento, dott.ssa Maria Antonietta Gualtieri.

Un  importante passo in avanti è stato compiuto con l’obiettivo di assicurare la più efficace e pronta assistenza alle vittime dei reati di usura e di estorsione tramite il pieno e completo coordinamento tra le attività di Antiracket Salento e l’attività istituzionale della Procura della Repubblica di Brindisi, in un territorio a rischio, martoriato

dalle infiltrazioni mafiose.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas