Latiano: sorpresi a rubare olive da un fondo agricolo, arrestati in tre.

433 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 22 gennaio Print

I carabinieri del N.O.R.M. della Compagnia di San Vito dei Normanni, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno tratto in arresto il flagranza di reato COLACI Massimo, 35enne, GUZZO Francesco, 44enne e MARGHERITI Fedelino, 42enne, tutti di Torre Santa Susanna.
Costoro sono stati sorpresi dai militari all’interno di un fondo agricolo di proprietà di un 37enne del posto mentre erano intenti ad asportare delle olive per oltre 500 Kg.
La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto, mentre gli arrestati, proposti nella circostanza per il foglio di via obbligatorio, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, sono stati sottoposti agli arresti

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas