Piattaforma Polifunzionale : incontro all’ASI tra Enti locali e TM.E. S.P.A.

388 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 21 gennaio Print

Su convocazione del Presidente del Consorzio ASI, Marcello Rollo, si è tenuto oggi, presso lo stesso Consorzio, un incontro tra gli Enti Locali, l’azienda concessionaria, la TM.E. S.p.A. Termomeccanica Ecologia, e le parti sociali, CGIL, CISL, UIL, UGL, Confindustria e CNA.

Oggetto dell’incontro è stato la mancanza dell’avvio del procedimento di autorizzazione integrata ambientale da parte degli uffici competenti della provincia di Brindisi, questo dopo diversi mesi dalla presentazione dell’istanza e nonostante la pronuncia del TAR Lecce in tal senso.

Con detta pronuncia, infatti, è stata finalmente riconosciuta la competenza della provincia al rilascio delle varie AIA richieste.

Tutte le parti intervenute hanno ancora una volta evidenziato l’importanza dell’investimento in termini di ricaduta occupazionale diretta (impiego delle maestranze già di VSAT ed impiego di ulteriori unità), ricaduta occupazionale indiretta a seguito della cantierizzazione dell’investimento di ben 52 mln di euro circa, e impulso all’economia locale già profondamente segnata dalla crisi in corso. Ma l’investimento ha la sua importanza principalmente sotto il profilo ambientale, con la previsione di un corretto smaltimento dei rifiuti industriali e, valore aggiunto strategico, con la soluzione definitiva del problema dello smaltimento delle acque reflue della zona industriale di Brindisi attraverso l’entrata in funzione della fognatura industriale già realizzata dal Consorzio.

Nel perdurare di questa situazione di stallo, profonda è la preoccupazione espressa dalle OO.SS. circa una rapida soluzione delle problematiche inerenti la proroga della Cassa Integrazione Straordinaria di imminente scadenza.

Il rappresentante della Provincia intervenuto ha assicurato l’impegno per un rapido avvio delle procedure autorizzative, avendo già deciso di non ricorrere al Consiglio di Stato avverso la decisione TAR.

.Notizie, ASI

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas