Aggredisce i genitori. In manette 25enne

410 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 14 gennaio Print

Aggredisce i genitori. In manette 25enne

 

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, PINTO Leonardo, 25enne censurato del luogo, perché ritenuto responsabile di violenza privata e maltrattamenti in famiglia.

Il giovane, durante un violento raptus di ira, cercava di costringere i genitori a consegnargli denaro e una pistola calibro 38 con 80 cartucce, legalmente detenuta dal padre.

L’evento non aveva ulteriori conseguenze grazie all’intervento dei militari che, bloccato l’energumeno,  hanno messo in sicurezza e sequestrato l’arma e le munizioni.

Al termine delle operazioni e dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi per rimanere a disposizione della competente A.G.

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas