Futura Basket Brindisi-Fe.Ba. Civitanova Marche 66-49 ,

542 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 13 gennaio Print

Futura Basket Brindisi-Fe.Ba. Civitanova Marche 66-49 ,

La Futura sfata il Civitanova e riscatta l’unico zero in casella del campionato. Il finale è lo specchio di una gara giocata con il cuore e la voglia di fortificare il primato, nonostante una condizione fisica imperfetta. Ferma per problemi a un ginocchio Laura Perseu e con Manzini, Capolicchio e Diene recuperate appena in tempo per la gara, la Futura si ripresenta in un “Pala Zumbo” gremito per riprendere il passo e cominciare la seconda metà dell’opera. Quella che in undici partite ha consegnato alle brindisine di coach Gigi Santini venti punti e più quattro dalla Basilia Potenza che segue in classifica. Con la sconfitta in casa delle lucane il vantaggio è salito a sei lunghezze, la Futura prova la fuga in attesa di superare il prossimo doppio banco di prova. La partenza è volenterosa, le brindisine però non riescono a dettare i loro ritmi, le ospiti restano attaccate e con mini-parziali chiudono il primo quarto a meno due (17-15). Il secondo è ancor più nel segno dell’equilibrio, il Civitanova in sette minuti piazza un parziale di 12-7 e mette il muso avanti. Ma al 18’ Diene e Passon invertono l’inerzia e la Futura comincia a macinare vantaggi. Il secondo periodo vede ancora la formazione di casa avanti (34-29) con zero su cinque nei tiri da tre, sedici su ventitre da due e dieci palle perse. Non le migliori percentuali, non la migliore Futura che rimane a tiro dell’avversario e in difesa lascia qualche spazio di troppo. Ma dopo l’intervallo lungo comincia un’altra partita, le brindisine giocano di più sui rientri lenti delle avversarie e affondano in contropiede: la difesa è più attenta tanto da congelare le maceratesi a quota 29 fino al 27’. La Futura tiene il campo e trova con continuità il fondo della retina, tende agguati agli attacchi avversari, chiude bene il pitturato e ne diventa padrona. Il Civitanova non appoggia più al tabellone, raccoglie la miseria di due punti in quattordici minuti, e anzi su ogni tiro le ragazze di Santini spazzano l’anello e ripartono da rimbalzo raccogliendo un parziale (20-2) nel terzo quarto che mette decisamente la sordina al confronto. Le ragazze della statunitense Mary Ann Dillier tornano in campo per tentare l’impresa ma i sei punti recuperati alle brindisine nell’ultimo periodo non bastano a risanare il gap. Santini ruota il quintetto con gli ingressi di Marchese e Boccadamo e alla sirena finale il tabellone dice 66-49 per la Futura. Che scaccia le streghe, ispirate dal precedente dell’andata e dagli acciacchi di giornata, si riconferma saldamente al comando del girone grazie anche alla brusca frenata del Potenza (raggiunto al secondo posto dal Santa Marinella, prossimo “cliente” in trasferta della squadra brindisina) e mette il cappello sulla stagione. Alla fine è festa Futura.

Siamo scesi in campo con qualche timore – ha affermato al termine della gara l’allenatore delle brindisine Gigi Santini – dovuto principalmente alla condizione fisica gravata da qualche infortunio: Capolicchio rientrava dopo venti giorni di stop, Manzini e Diene con problemi muscolari e Perseu ferma. Ci sono voluti due quarti per testare l’avversario, poi siamo stati bravi a leggere la partita con una difesa più serrata, raddoppi più efficaci e una migliore circolazione in attacco. Si sa, le vittorie sono sempre motivanti, ora abbiamo una settimana per preparare la trasferta di Santa Marinella e cercare di superare l’ultima coda di infortuni. Ero preoccupato per questo motivo: la vittoria mi solleva e ora pensiamo alle prossime due gare con lo spirito giusto. Grande determinazione e intensità ma soprattutto solita concentrazione”.

Futura Basket Brindisi – Fe. Ba. Civitanova Marche 66-49 (17-15, 34-29, 54-31)

Basket, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas