Calcio a 5 : Alberto C5 buon pareggio a Ruvo con il San Rocco

332 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 8 gennaio Print

Inizia con un buon pareggio in trasferta, il girone di ritorno dell’Alberto C5. I ragazzi di mister Marelli, al rientro dopo la squalifica, giocano una partita tosta e gagliarda, al cospetto del San Rocco Ruvo di mister Tedone, secondo in classifica e sempre vittorioso sul proprio parquet. I brindisini con in lista almeno otto under e con numerose assenze, impattano a reti inviolate il primo tempo, nel secondo vanno sotto di due gol nei primi quindici minuti, ma nel finale, ristabiliscono la parità e portano a casa un punto importante in chiave salvezza.
L’Alberto si schiera con De Simone, Di Giulio, Lupoli, Laterza e Lettere, il San Rocco con Stasi, capitan Rutigliani, Dell’Olio, Gulizia ed Erragh.
I padroni di casa partono subito all’attaco e si rendono pericolosi al 2′ con Erragh, il numero 11 supera un avversario e spara su De Simone che respinge con i piedi. Al 9′ D’Elia si gira bene nell’area piccola e colpisce la traversa. Al minuto undici la risposta dell’Alberto con la conclusione dalla distanza di Masi controllata senza problemi da Stasi. Al 16′ botta dalla distanza di Forini e risposta di De Simone in out. Al 21′ Masi defilato, è lesto a raccogliere una maldestra respinta del portiere, ma calcia addosso ad un avversario in scivolata. Il finale di tempo racconta un gran possesso palla sterile da parte dei biancorossi e si va al riposo sullo 0 a 0.
Ad inizio ripresa il San Rocco passa. Rutigliani calcia dalla distanza, il suo tiro non è per niente irresistibile, De Simone perde il controllo della sfera e favorisce il colpo di testa a porta vuota di Dell’Olio. Al 3′ gli ospiti sfiorano il pareggio, Laterza calcia di potenza ma trova la deviazione in out di Stasi. Al 9′ Lettere recupera la sfera e serve Di Giulio, il centrale tira e la sfera termina di pochissimo al lato. Al 10′ Rubini con il sinistro, De Simone chiude lo specchio con i piedi. Al 12′ occasionissima per l’Alberto C5, Di Giulio per l’accorrente Lupoli che di piatto manda fuori a portiere battuto. Gol sbagliato gol subito, infatti al 14′ il San Rocco raddoppia. D’Elia parte in velocità, la difesa brindisina è in inferiorità numerica e Forini è libero di appoggiare in rete l’invito di Rubini. Gli ospiti non mollano e cercano di riaprire il match, al 19′ Laterza calcia addosso al portiere in uscita. Al 21′ Masi servito da Di Giulio accorcia le distanze, con la complicità evidente di Stasi. Al 24′ Laterza ancora di potenza esalta Stasi che devia in angolo. Al 26′ il San Rocco spreca in contropiede la terza marcatura, Dell’Olio per Forini, l’esterno calcia sporco, la sfera supera De Simone, Di Giulio sotto porta spazza ed evita il gol. Al 30′ il pareggio dell’Alberto, Di Giulio il migliore dei suoi calcia sul secondo palo, Laterza è ben appostato e sigla il 2 a 2. Nei due minuti di recupero il risultato non cambia più e le squadre tornano negli spogliatoi con un punto a testa.
Sabato prossimo impegno difficile per l’Alberto C5, al Palasport di Via Ancona arriverà la Virtus Rutigliano attuale capolista e vincitrice della Coppa Italia.

altri sport, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas