Calcio a 5 : Sconfitta di misura per la Futsal Brindisi

409 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 7 gennaio Print

Inizia con una sconfitta allo scadere, il nuovo anno della Futsal Brindisi che perde, con il punteggio di 4 a 3, sul campo della Futsal Capurso, nella gara valida per la prima giornata del girone di ritorno del campionato di serie C-1.
La squadra di mister D’Errico subisce così la seconda sconfitta consecutiva, al termine di una gara dal doppio volto, dopo che i brindisini si erano addirittura portati sul 3 a zero, a metà del primo tempo.
Con una formazione altamente rimaneggiata, la Futsal Brindisi, contro il Capurso, ha dovuto fare a meno degli indisponibili Passarelli, Romano, Bellomusto, Discanno (per lui si spera in un rientro a fine gennaio dopo l’infortunio al ginocchio), Corsa e Silvestro.
Contro la terza forza del campionato però, Scarpa e compagni hanno avuto un inizio gara di incorniciare, passando dopo pochi minuti in vantaggio sugli sviluppi di un tiro di Patimo, deviato in rete da un calciatore avversario. Dopo pochi minuti era Giglio così a portare sul 2 a zero i suoi, con Iaia che poi inventava un gol sotto l’incrocio dei pali che sembrava mettere in discesa una gara considerata alla vigilia più che insidiosa. Nel finale del primo tempo però, complici delle disattenzioni difensive brindisine, la Futsal Capurso rientrava in partita, chiudendo all’intervallo sul 2 a 3. Al rientro in campo, dopo appena 54 secondi, la rimonta dei padroni di casa si completava con il momentaneo 3 a 3, con un secondo tempo sostanzialmente equilibrato con la Futsal Brindisi capace di difendersi dagli attacchi dei locali, ormai lanciati e determinati a passare in vantaggio. Si giungeva così nei minuti di recupero, con la gara che veniva decisa dalla rete del definitivo 4 a 3 della squadra barese che conquistava così i tre punti in palio.
“Purtroppo torniamo da Capurso – commenta mister D’Errico – con una sconfitta al termine di una partita sicuramente difficile. In campo con soli sei giocatori a disposizione, abbiamo avuto un impatto di gara ottimo, anzi abbiamo avuto diverse occasioni nel primo tempo, fra cui anche una clamorosa traversa, di andare più volte a segno. Poi le solite piccole disattenzioni hanno concesso ai nostri avversari di ribaltare il risultato, nonostante il nostro buon primo tempo. Nella ripresa ci siamo difesi, affidandoci alle ripartenze, agli interventi di Grande ma nel terzo minuto dei quattro di recupero abbiamo subito la beffa del 4 a 3, sugli sviluppi di una rimessa laterale che si poteva gestire anche meglio. In questo momento chiaramente pesano gli infortuni, in particolare i tempi di recupero di Discanno e Silvestro saranno sicuramente ancora lunghi e stiamo cercando di guardarci attorno, fra gli svincolati, per arricchire una rosa che in questa fase è appunto ristretta”.
La Futsal Brindisi con questo risultato resta così ferma a quota 21 punti in classifica, restando comunque nella zona centrale del campionato. Si ritornerà in campo il prossimo 12 gennaio, con la Futsal Brindisi che ritornerà a giocare davanti al proprio pubblico, ospitando la Pellegrino Sport

altri sport, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas