Brindisi: trovato in possesso di artifizi pirotecnici proibiti, denunciato brindisino.

360 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 31 dicembre Print

I carabinieri  nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell’illecito commercio di botti illegali, hanno deferito in stato di libertà C.V., 61enne del posto, per detenzione abusiva di artifizi pirotecnici. L’uomo, in seguito a una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 10 artifizi pirotecnici del genere proibito, sottoposti a sequestro.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Maurizio Matulli – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas