Basket : Battuta d’arresto dell’ ANT sul parquet di Moteroni

421 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 24 dicembre Print

Va alla NP Monteroni il derby della 13^ giornata del campionato DNB, con l’ANT Francavilla che sbaglia l’approccio alla gara ed è costretta ad inseguire per tutti i 40 minuti.

Alla palla a due coach Lezzi, che deve rinunciare a Chirico e Durini infortunati, manda in campo il quintetto composto da Paiano, Serroni, Di Giacomo, Salamina e Provenzano; gli risponde coach Olive con Richotti, Comignani, Nobile, Rotondo e Dagnello.

Dopo il canestro iniziale di Comignani, non in perfetta forma a causa di problemi gastrointestinali che lo avevano colpito prima della gara, partenza bruciante dei padroni di casa con i biancazzurri che non appaiono in una delle migliori serate, poco determinati ed imprecisi nelle conclusioni. Dall’altra parte i gialloblu ad un’ottima difesa uniscono un’alta percentuale realizzativa colpendo ripetutamente dall’arco con Salamina e Provenzano: risultato un inatteso parziale di 19-8 alla fine della prima frazione. Il trend positivo per i padroni di casa continua all’inizio del secondo quarto: Provenzano e Serroni realizzano ancora dai 6,75 facendo aumentare il divario col tabellone che segna 25-8. Dopo i primi minuti tutti a favore del Monteroni, l’ANT tenta di reagire alzando il ritmo ma ci si mette anche la coppia arbitrale, sicuramente non in buona serata, a complicare le cose: dopo aver fischiato un fallo inesistente a Nobile, sanzionano allo stesso un tecnico per presunte proteste; alla fine dell’azione si ritorna così sul -18 per i biancazzurri. Gli ospiti, però, mantengono alto il ritmo ed iniziano ad essere più incisivi anche in attacco: Rotondo concretizza un gioco da 3 punti con canestro e fallo subito, Serpentino, Sodero (dai 6,75) e Richotti mettono a segno i canestri che fanno scendere lo svantaggio a -9, nell’ultimo minuto della frazione. Si va al riposo sul 41-31 con i biancazzurri che appaiono ora fiduciosi della possibile rimonta.

Al rientro sul paquet il Francavilla continua a premere e, sospinto da Mascherpa , Sodero e Dagnello riportano il punteggio della gara in discussione:-4 a 4’ dalla fine. Ma, quando la rimonta sembra ormai completata, i biancazzurri mollano inspiegabilmente la presa concedendo al Monteroni un altro pesante parziale di 14-2 che porta a chiudere il quarto sul punteggio di 60-44.

Francavilla costretto quindi ancora ad inseguire nell’ultima frazione. A metà quarto lo svantaggio si riduce a -10 ma negli ultimi minuti i padroni di casa sembrano poter reggere all’impatto. I biancazzurri tentano di sferrare l’ultimo disperato attacco; siamo nell’ultimo minuto e Sodero e Mascherpa colpiscono dalla lunga distanza riducendo lo svantaggio a -4; ma ormai è troppo tardi, il cronometro scorre e quando arriva il suono della sirena il tabellone segna 77-73, punteggio finale che consegna la vittoria ai padroni di casa.

Ora, dopo la brevissima pausa di soli due giorni, in concomitanza col Santo Natale, si riprenderà subito a lavorare in vista del prossimo impegno interno di domenica 30, quando a scendere sul parquet della palestra San Francesco sarà la formazione della Nuova Pallacanestro Rieti.

Basket, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Maurizio Matulli – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas